June 26, 2022

Month: April 2021

PGY2 / CA1: L’ANNO PGY2 è trascorso ad apprendere la base della pratica dell’anestesiologia clinica. Diminuisci la temperatura del forno a 375º F. Linea lastra con carta pergamena e mettere da parte. Metti la farina d’avena nel frullatore e del processo fino a fini. In una grande ciotola, combinare patate dolci, polvere di aglio, cumino, paprica affumicata, paprica, pepe nero, sale e 3/4 cucchiaino di polvere di curry. Usando un masher di patate, schiacciare le patate dolci e le spezie. Aggiungere la metà dei fagioli neri e continua a mash. Aggiungi quinoa, il resto dei fagioli neri, farina d’avena e 2 cucchiai di coriandolo e mix da combinare. Scoop miscela in una tazza di misurazione di 1/2 tazza e stampa. Coppa vuota su carta pergamena e forma in un patty. Ripeti per formare un totale di 8 polpetti. Impostare il vassoio in frigorifero per 20 minuti per raffreddare (aiuta gli hamburger a tenere insieme mentre cucinando). In una ciotola media, frusta insieme yogurt greco non grasso, 2 cucchiai di coriandolo, polvere di curry 1/4 cucchiaino e succo di limone; Mettere da parte. Rimuovere la teglia dal frigorifero e posizionare sul rack superiore in forno per 15 minuti. Avvolgi attentamente i tortini e cuocere per altri 15 minuti. Togliere dal forno. Posiziona ogni patty su un panino con lattuga, pomodoro e 2 cucchiai di salsa al curry di limone. Informazioni sulla nutrizione per porzione: 282 calorie 4 grammi grasso 0,5 grammi grasso saturo 1 mg di colesterolo 416 mg di sodio 50 grammi carboidrati 7,5 grammi fibra 13 grammi proteina Alla ricerca di maggiori informazioni e vuoi fissare un appuntamento con un dietista registrato ? Chiama 1-855-434-5483 o visitare i servizi nutrizionali su Henryford.com. Per ricette più sane e consigli nutrizionali, iscriversi per ottenere le nostre e-mail settimanali oggi. Categorie: Eatwell Tag: Nutrizione, Video di ricette, Ricette ; Forse l’hai sentito: stai sdraiato a letto, desideroso di sonnecchiare dopo una lunga giornata, ma le tue gambe sentono irrequieto – così tanto che devi alzarti e muoversi. Allontavi dal letto e fai ritmo la stanza ma la sensazione è ancora lì. Il colpevole? Potrebbe essere la sindrome delle gambe irrequieta (RLS). “La sindrome delle gambe irrequieta si riferisce a una sensazione soggettiva che le persone hanno”, afferma Virginia Skiba, M.D., uno specialista del sonno con il sistema sanitario di Henry Ford. “Le persone lo descrivono in modo diverso ma c’è una sensazione scomoda e una voglia di muovere le gambe o, meno comunemente, le braccia. Alcune persone lo descrivono come una sensazione pruriginosa, una sensazione con braviale – ma non dovrebbe essere doloroso. ” Secondo la National Sleep Foundation, RLS colpisce circa il dieci percento degli adulti americani e il 2% dei bambini idealis dove comprarlo. La condizione è due volte più comune tra le donne come uomini e può verificarsi una volta al giorno, una volta al mese o una volta all’anno. A seconda della quantità di RLS, tuttavia, la condizione non è nota per causare Eventuali problemi medici gravi. “In questo momento, non abbiamo alcuna prova forte che RLS ha un effetto dannoso sul corpo”, afferma il Dr. Skiba. “Ci trattiamo se colpisce la capacità della persona di essere a proprio agio durante la notte e di dormire.” Prima di cercare il trattamento, tuttavia, è utile conoscere le cause dietro la condizione. Cause della sindrome delle gambe senza riposo rls non è stata ampiamente studiata fino agli anni ’40. Da allora, la comunità medica ha identificato diversi fattori che contribuiscono a RLS: carenza di ferro. I bassi livelli di ferro sono spesso citati come il fattore più forte che contribuisce a RLS. Una carenza di ferro può essere influenzata da dieta, stress o-spessontimes-gravidanza. Regolamento dopamina. Dopamina: una sostanza chimica utilizzata dalle cellule cerebrali per comunicare e coordinare il movimento – è un altro fattore forte collegato a RLS. Storia della famiglia. Se qualcuno nella tua famiglia ha RLS, appare spesso nei tuoi 20 o 30 anni, dice Dr. Skiba. Se non c’è storia di RLS presente, può succedere in seguito nei tuoi 40 o 50 anni. farmaci. Gli antidepressivi, gli antistaminici e i farmaci anti-nausea possono tutti portare a RLS. Argomento correlato: affidarsi al sonno pillole? Cosa devi sapere Come ripararlo Mentre le notti insonni causate da RLS possono essere frustranti, ci sono diversi modi per alleviare i sintomi e massimizzare i tuoi ZZZ: Esercitare regolarmente. L’esercizio quotidiano è stato noto per ridurre i sentimenti di irrequietezza negli arti, ma un’attività faticosa proprio prima che il letto possa portare ad un desiderio ancora più forte di muoversi. allunga prima di andare a letto. Yoga, Pilates o altri metodi di stretching possono spesso aiutare a calmare la mente e il corpo. Evita gli stimolanti. La nicotina, la caffeina e l’alcol possono esacerbare rls. immergere in acqua calda. Prendendo un bagno caldo o passare il tempo in una vasca idromassaggio può alleviare l’irrequietezza e massaggiare le gambe può anche aiutare a ridurre la sensazione di disagio. prova farmaci. Diversi farmaci possono aiutare ad alleviare RLS, tra cui Mirapex (Pramipexole) e Requip (ropiniRolo), entrambi stimolano la produzione di dopamina nel cervello e neurontin (Gabapentin), che funge da anticonvulsivante. Se usato a lungo termine, tuttavia, alcuni farmaci possono peggiorare RLS. Non importa la tua esperienza con la sindrome delle gambe irrequiete, se interferisce con la tua capacità di dormire o funzionare per tutta la giornata, il Dr. Skiba consiglia di parlare con il tuo medico al riguardo il prima possibile. Dopotutto, uno specialista del sonno potrebbe essere in grado di mettere il problema a letto una volta per tutte. Per trovare un medico o uno specialista di sonno a Henry Ford, visitare Henryford.com o chiamare 1-800-Henryford ( 436-7936). DR. Virginia Skiba è un esperto di medicina del sonno che vede i pazienti di Henry Ford Medical Center in Grosse Pointe e Height Sterling Heights. Categorie: Feelwell Tag: Cura primaria, Dormire, Virginia Skiba </Virginia Skiba Prendi la cura che hai bisogno di già un paziente di Henry Ford? Per la migliore esperienza, i pazienti con Henry Ford esistenti possono richiedere e gli appuntamenti autonomi attraverso Henry Ford MyChart. Accedi a MyChart Se si ha un’emergenza, chiamare il 911 o vai al pronto soccorso più vicino. Le emergenze di Henry Ford hanno aree di cura separate per quelle con sintomi Covid-19. Altre opzioni di cura Pianificazione online walk-in o urgent Care cliniche Visite video su richiesta Visite video pianificate Test covidico Henry Ford offre solo test covidico per i pazienti stabiliti che sono stati indirizzati per il test del proprio medico. Molte località tra il Michigan offrono un test gratuito e gratuito. Trova un sito di test CovidID vicino a te e saperne di più su quando viene testato. Richiedi un nuovo appuntamento del paziente A causa della carenza del personale, stiamo vivendo alcuni ritardi nella pianificazione dell’appuntamento. Apprezziamo la tua pazienza. Si prega di utilizzare MyChart per pianificare e richiedere appuntamenti per il tempo di attesa più breve. Puoi anche compilare il modulo sottostante o chiamare: Pazienti del Michigan del sud-est: (800) 436-7936 Jackson o South Central Michigan pazienti: (517) 205-4800 Sei mai stato in una posizione di Henry Ford? * Motivo per appuntamento * Specialità * Nome del medico (se noto) Date preferite e tempo preferite Posizione * Altro percorso Nome * Cognome * Data di nascita Immettere mm / gg / yyyy Formato * Indirizzo * Città * Stato / Provincia * Codice postale / Codice Postale * Telefono * Email * Nome assicurazione e numero di abbonato * Nome del contatto Authentication Democconnect.form paziente.HC4__MostrecentLeadSource__C Paziente.Leadsource hc4__Isubject__C.hc4__Subject__C.HC4__SSatus__C HC4__InQUIRY__C.RecordTyPeid HC4__IRMIRY__C.HC4__TYPE__C Curriculum clinico AT Henry Ford, ci prendiamo cura alcuni dei pazienti più complessi e critici nella regione. Il nostro volume clinico e la nostra complessità offrono un livello molto alto di formazione per i nostri residenti e borsisti sia nelle popolazioni chirurgiche chirurgiche e della sottospecialità, nonché l’ICU, le cliniche del dolore e oltre. I residenti sono esposti a casi di livello superiore in una fase iniziale della loro formazione. Abbiamo aggiustato il nostro curriculum per soddisfare questa richiesta e stiamo scoprendo che i nostri residenti sono pronti ad affrontare un livello molto alto di complessità come consulenti esperti e anestesisti fidati dopo la laurea. Sotto il risultato troverete una panoramica generale di Ogni anno della tua formazione di residenza presso Henry Ford Hospital. PGY-1 Curriculum longitudinale: A partire da luglio 2018, abbiamo ricreato la nostra esperienza PGY-1 per consentire una formazione clinica attiva in anestesiologia per quattro mesi di PGY-1 anno . Quattro stagisti trascorrono tre mesi del loro tirocinio di fila all’interno del nostro dipartimento e sperimentano un processo di formazione graduato che inizia con un mese di osservazione clinica con residenti senior. PGY1 sono assegnati un curriculum di lettura autodiretto con quiz settimanali. Durante questi mesi, PGY1 sono dati il ​​tempo libero da leggere. Vengono quindi consentiti più autonomia con la gestione del caso in quanto il periodo di tre mesi progredisce essendo assegnato i propri casi con la supervisione da un residente senior e un membro della facoltà. Per una o due settimane del periodo di tre mesi, la PGY-1 trascorrerà una settimana lavorando da uno a uno con un medico frequentante sui casi quotidiani. Infine, tutti i 12 residenti PGY1 di ritorno a giugno per un programma clinico intensivo e clinico più avanzato e programma didattico. Con la seconda settimana di giugno, i residenti PGY1 sono assegnati le proprie stanze con la supervisione di facoltà indiretta e sono pronte a volare a partire dal 1 ° luglio. Gli altri otto mesi della PGY1 sono spesi per le seguenti rotazioni: medicina interna nel paziente cardiologia degientale medicina di emergenza incluso il punto di cura del curriculum ultrasuono ENT con focus pesante su laringoscopia fiberopica Banca del sangue / medicina trasfusionale ICU medicale clinica medicina perioperatoria di nota, tutto I residenti PGY-1 hanno una settimana dedicata oltre ad una formazione aggiuntiva in ulteriore formazione di ultrasuoni di punti diretta da esperti ad ultrasuoni di medicina di emergenza addestrati alla comunione. Ciò consente ai nostri stagisti di avere un’esperienza PICUS eccezionale prima di iniziare anche la loro residenza dell’anestesiologia. PGY2 / CA1: L’anno PGY2 è trascorso imparando la base di base della pratica dell’anestesiologia clinica. Molto del tempo è trascorso a rotazione in anestesia generale con mesi in anestesia ostetica, anestesia vascolare, anestesia neuro, anestesia regionale, medicina antidolorifica e SICU. Inoltre, per completare i requisiti del PGY1 anno dato il Quattro mesi trascorsi all’interno del dipartimento di anestesia, i residenti completano una rotazione di due settimane in insufficienza cardiaca anticipata e un’altra rotazione di due settimane nell’epatologia del trapianto. A Henry Ford ci prendiamo cura di un elevato volume e complessità della malattia epatica della fase finale e dell’insufficienza cardiaca con uno dei più robusti programmi di trapianti del fegato nella regione. Abbiamo anche un programma LVAD molto robusto programma e un programma di trapianto cardiaco. Sentiremo l’esperienza nella gestione di questi pazienti direttamente prima che i loro trapianti siano essenziali nella comprensione dei processi patofisiologici che influenzano la cura dell’anestesia durante il trapianto e direttamente il transplant. PGY3 / CA2: THE PGY3 L’anno è comunemente l’anno in cui i residenti iniziano le loro rotazioni di sottospecialità. I nostri residenti fanno un altro mese di anestesiologia ostesetrica a Henry Ford, due mesi di anestesiologia cardiaca, due mesi di anestesiologia pediatrica presso l’ospedale pediatrico del Michigan, un mese di SICU e medicina del dolore. PGY4 / CA3: Durante l’anno PGY4 / CA3, i residenti sono elevati ai leader nella sala operatoria. Quest’anno i residenti ruotano in più mesi di anestesiologia avanzata del tratto clinico (ACT) che dà loro un’esposizione a tutti i casi più complessi Henry Ford ha da offrire, un mese SICU, un mese di Anestesiologia dell’ob della Comunità presso l’Ovest Bloomfield Hospital della Metro Detroit Periferia, un mese aggiuntivo di anestesia regionale, due settimane di rotazione della casa chirurgica perioperatoria, due settimane di anestesiologia ambulatoriale in cui i residenti fungono da assistenze junior in uno dei nostri centri ambulatoriali, due settimane di anestesiologia della stanza non operativa, oltre a più mesi elettivi tra cui TEE , Anestesiologia pediatrica, medicina del dolore, SICU, CVSICU, cardiologia non invasiva e strutturale, ricerca o qualsiasi altra area un residente è interessato. Siamo sempre felici di ospitare interessi residenti. I residenti trascorrono anche circa un mese in tutto la loro residenza nella nostra clinica pericolosa perioperatoria. Struttura della chiamata: I residenti prendono la chiamata notturna in un sistema a galleggiante notturno che sei tu Sualy disposti in blocchi di due settimane, domenica a giovedì dalle 19:00 alle 7:00. Dopo la seconda settimana, il residente gode di venerdì, sabato e domenica prima di tornare al programma diurno per garantire un riposo adeguato e facilità nel ciclismo di nuovo in giorni. Residente prendere circa 6 settimane totali di notturno galleggiante all’anno. Coprendo anche alcuni dei turni di chiamata del fine settimana, tuttavia che l’onere è stato significativamente ridotto a causa del supporto di Crna. Nessuno a Henry Ford richiede più di 12 ore di chiamata su un dato spostamento. ; L’ora legale che arriva questo fine settimana, e mentre si impostano gli orologi in anticipo un’ora è inevitabile, è possibile ridurre al minimo le interruzioni del sonno e le giornate di cronga a volte associate ad essa. </p

PGY2 / CA1: L'ANNO PGY2 è trascorso ad apprendere la base della pratica dell'anestesiologia clinica. Diminuisci la temperatura del forno...